Chiesa di S. Maria Maddalena

Il centro storico sorge attorno alla chiesa di Santa Maria Maddalena, costruita, come testimonia una pietra scolpita in una delle cappelle laterali, nel 1673.

La struttura architettonica di questa chiesa presenta una pianta a croce latina con una splendida volta a botte.

All'interno della chiesa si trovano numerose statue rappresen­tanti alcuni tra i Santi più cari alla popolazione, la cui impor­tanza è più culturale e storica che artistica.

Oltre che per ricchezza architettonica, la chiesa è importante come testimone storico, in quanto custodisce un importante archivio documentale su Morgongiori.

Conca Mraxi

Emblema del territorio è "Conca Mraxi" (testa di guerriero), una scultura naturale il cui profilo è stato plasmato dagli agenti atmosferici che nei millenni l’hanno accarezzato.

Chi si accingerà ad esplorare l’ambiente naturale che circonda il borgo non rimarrà certamente deluso dagli inusuali sentieri, che si snodano fra grotte, fontane, menhir e numerosi nuraghi.

Passeggiando per il Monte Arci ci si imbatterà in paesaggi naturali policromatici, dovuti alla varietà di pietre presenti nel territorio quali basalto nero, massi di trachite e soprattutto ossidiana, dove la presenza umana è testimoniata da piccole chiesette campestri perfettamente integrate con il paesaggio.